Passa ai contenuti principali

In primo piano

RUBRICA: VIAGGIO NELLA LETTERATURA CON LA PSICOLOGIA

  Buon pomeriggio, eccomi qui con un nuovo appuntamento con la rubrica di psicologia in collaborazione con Thrillernord. Autore: Torey Hayden Traduzione: Silvia Piracant Editore: Corbaccio Genere: Narrativa Pagine: 349 Anno di pubblicazione: 2009   “Zoo Boy. Le gambe del tavolo erano le sbarre della sua gabbia. Si dondolava, con le braccia sopra la testa, come a proteggersi. Avanti e indietro, avanti e indietro. Un’assistente lo spronava a uscire da sotto il tavolo, ma senza risultato. Lui si dondolava, avanti e indietro, avanti e indietro. “Lo guardavo standomene dietro uno specchio-finestra. “Quanti anni ha?” chiesi alla donna che era alla mia destra. “Quindici”. Non si poteva dirlo più un ragazzo. Mi appoggiai contro il vetro, per vederlo meglio. “Da quanto è qui?” domandai. “Quattro anni.” “Senza mai parlare?” “Senza mai parlare.” La donna alzò gli occhi a guardarmi, nella tetra oscurità di quella stanza dietro lo specchio. “Senza mai far sentire il suono della sua voce”. Così

RUBRICA: chi vincerà il premio di copertina del mese?


Come annunciato sui miei social ho una sorpresa in serbo per voi, la nascita di una rubrica che ho intitolato: chi vincerà il premio di copertina del mese? Spesso siamo ammaliati e incuriositi da un libro per la sua copertina, io personalmente sono attirata molto dal soggetto in primo piano, dai colori, dallo stile e immagino accada lo stesso a molti di voi. Poi quando andiamo a leggerlo capita che non soddisfa le nostre aspettative perchè il racconto non ci convince e ci sentiamo un po' ingannati. Altre volte invece il libro è davvero bello quanto o anche più della copertina. Devo dire che alcune case editrici sfoggiano delle grafiche che sanno attirare l'attenzione e sono dei capolavori, chapeau! Quindi dopo queste considerazioni mi sono detta: perchè non apro una rubrica che tratta questo tema in modo da potermi confrontare con voi? Ogni mese sceglierò un libro, a mio insindacabile giudizio 😁, per la sua copertina, lo leggerò e vi dirò perchè l'ho scelto, cosa mi ha attirata della copertina e se la storia è alla sua altezza. Ora ditemi voi, vi piace l'idea di questa mia rubrica?

Commenti

  1. Che bella idea 😍😍😍... Io personalmente per scegliere un libro devo essere attirata dalla sinossi e/o dalla copertina. Deve scoccare un vero e proprio colpo di fulmine e poi ovviamente, deve esser giunto il momento per leggere quel libro dato che sono molto lunatica 😅

    RispondiElimina
  2. Spero ti piacerà e chissà se sarai d'accordo con la mia scelta. Il mese prossimo decreterò il vincitore.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari