Passa ai contenuti principali

In primo piano

RUBRICA: 2MAMME4LIBRI

Buon pomeriggio, eccoci di nuovo all'appuntamento mensile con la rubrica 2mamme4libri in collaborazione con Francesca Righi. Questo mese abbiamo deciso di leggere due libri a testa appartenenti al genere giallo/thriller. Per quanto riguarda il libro per gli adulti ho scelto Il collezionista di bambini di Stuart McBride, mentre per i ragazzi ho scelto Lo strano caso della collana rubata di Fabio Maltagliati


IL COLLEZIONISTA DI BAMBINI

Autore: Stuart Mc Bride Editore: Newton Compton Pagine: 411 Data di pubblicazione: 1 ottobre 2010 Genere: thriller Link d'acquisto:https://amzn.to/2X1paTE

La città è gettata nel panico da una catena di orrendi omicidi di bambini. I giornali parlano di un serial killer pedofilo, mettendo in discussione le capacità investigative delle forze dell’ordine e demolendo il senso di sicurezza dei cittadini. Tutto ha inizio in una tipica giornata scozzese: piove (come sempre ad Aberdeen) e, malgrado il suo orario di lavoro sia finito da un pezzo, il sergente McRae …

Recensione n°13: Notturno

Questo pomeriggio pubblico la recensione di Notturno, il fantasy di Pietro Rotelli che non è solo uno scrittore ma anche disegnatore e grafico di grande talento. A questo proposito vi consiglio di fare un giro sul suo sito.

Notturno

Titolo del libro: Notturno
Autore: Pietro Rotelli
Casa Editrice: Lettere Animate
Genere: Fantasy
Prezzo ebook: 2,99
Prezzo Cartaceo: 8,99
Pagine: 104
Sito del libro:  www.notturno.cloud
Pagina facebook libro: https://www.facebook.com/NotturnoBook/

SINOSSI

Non sono un'accanita lettrice di fantasy ma Notturno mi ha piacevolmente colpita, forse perché chiamarlo fantasy è riduttivo, perché oltre all'apparenza c'è di più. David si ritrova a combattere una battaglia di cui non sa niente, a cercare qualcuno che non conosce nel mondo di là. E' stato risucchiato in un gorgo nella sua stanza insieme a Sentimento, un ragnometto che lo coinvolgerà alla ricerca di Ragione, una fata catturata dal malavagio reggente Re Tenebra. Nel mondo di là il razionale è diviso dall'irrazionale così Ragione e Sentimento vogliono carpire il segreto della fusione, ossia il sogno che è il momento di fusione più alto fra razionale e irrazionale. Come potete capire il fantasy si intreccia con l'onirico ma anche con il reale perché sono cose che accadono ad ognuno di noi, tutti noi sognamo e conosciamo l'esistenza di una componente reale ed una irreale del sogno. Nel libro incontriamo anche l'eterna lotta tra la vita e la morte qui impersonati da Allghoi Khorhoi, il generatore di vita e da Ynanna Yama, ossia la morte. Insomma David nel suo viaggio nel mondo di là incontra vari personaggi che rappresentano ciò che di astratto consideriamo nel mondi di qua. Rotelli riesce sapientemente a rendere tutto ciò palpabile, Ragione, Sentimento, la morte e la vita sono tutti personaggi tridimensionali e non dei concetti astratti. Lungo il suo cammino David ne incontrerà altri di personaggi ma non vi voglio svelare altro. L'autore ha saputo creare un nuovo Alice nel paese delle meraviglie, questa volta però in versione maschile, più moderna e anche più svestita dato che David si ritrova a lottare nel mondo di là in maglietta e mutande, esilarante! Ho apprezzato anche l'uso dell'ironia, ho spesso sorriso alle battute di David, incredulo di ciò che gli accadde.
La fantasia e la creatività di Rotelli posso affermare con certezza che non li troviamo solo nelle sue magnifiche illustrazioni ma anche tra le pagine del suo libro, complimenti! 



💔💔💔💔💔💔💔💔/10💔

L'AUTORE

Pietro Rotelli, classe ‘ 75 fa il grafico e il disegnatore. È anche autore di fumetti e letterista. Ha pubblicato racconti e illustrazioni apparsi su varie testate stampate ed online ed è fondatore del collettivo artistico Ronin. Notturno è il suo primo romanzo breve.


Commenti

Posta un commento

Post più popolari