Passa ai contenuti principali

In primo piano

REVIEW PARTY: Il libro delle meraviglie e altre fantasmagorie di Lord Dunsany

Buongiorno, oggi il blog ha il piacere di partecipare al Review Party di Il libro delle meraviglie e altre fantasmagorie di Lord Dunsany, edito Mondadori che ringrazio di cuore per avermi dato la possibilità di leggerlo. Ringrazio anche Cinderella Nia per l'organizzazione dell'evento.

Autore: Lord Dunsany Editore: Mondadori Pagine: 648 Data di pubblicazione: 30 giugno 2020 Genere: Fantasy  Il libro delle meraviglie
Demoni, uomini e dei
La figlia del re degli elfi
La maledizione della veggente

Due romanzi e due raccolte di racconti “oltre il bordo del mondo”.
L’immaginazione esotica e la prosa cristallina di un grandissimo autore della letteratura fantastica. Penso sia doveroso iniziare dandovi qualche informazione su Lord Dunsany. Il suo nome completo è Edward John Moreton Drax Plunkett, XVIII barone Dunsany (Dublino 1878 – 1957) ed è stato uno scrittore e drammaturgo, celebre per le sue opere fantastiche e dell’orrore pubblicate con il nome di Lord Dunsany. Di temperamento irrequiet…

Cover reveal: Pancake ai mirtilli


Oggi il blog partecipa al Cover reveal di Pancake ai mirtilli la novella di Rachel Sandman.



Autore: Rachel Sandman
Editore: Delrai Edizioni
Pagine: 40
Data di uscita: 28 Giugno 2019
Genere: romance
Prezzo: gratuito
Serie: #1.5 di Echo
ISBN: 978-88-99960-89-6

 SINOSSI
Affrontare il viaggio di ritorno a casa può essere un’avventura piacevole, se accompagnata da un bel piatto dei migliori pancake ai mirtilli della città. Tom è emozionato, sereno, e il suo controllo fa invidia a Sam, che non riesce a godere allo stesso modo della giornata piacevole che li attende. I ricordi, per lei, sono una via diretta per la sofferenza. Se non fosse per il sentimento che la lega a lui, questa continua attrazione, sa che scapperebbe lontana da tutto, perché tornare indietro riporta a galla un passato da dimenticare. Ma negli occhi di Tom c’è una consapevolezza che la tranquillizza, quella familiare di sempre, e che le fa pensare di poter affrontare anche questo scoglio, persino il muro invisibile che non ha mai voluto superare. Lui le fa tornare inevitabilmente il sorriso e la forza necessaria per essere se stessa. Chi avrebbe mai pensato che assaggiare un pancake ai mirtilli potesse fare la differenza?

ESTRATTO

Oggi però è tutto diverso.
Guardo dal finestrino, rigato da sconosciuti, il paesaggio che si muove davanti ai miei occhi sbarrati e tesi.
Nemmeno la pellicola naturale che si srotola là fuori riesce a creare quella magia capace di rallentare i battiti del mio cuore, imbizzarrito a tratti, e di eliminare il senso di nausea che provo al solo pensiero di ciò che sto per fare.
Mi sto allontanando da Boston. Mi sto spingendo a Nord. Non sto tornando a casa. Sto abbattendo qualche altro muro.

Commenti

Post più popolari