Passa ai contenuti principali

In primo piano

#92 Profili letterari del Novecento di Salvatore La Moglie

Buongiorno, oggi pubblico la recensione di Profili letterari del Novecento di Salvatore La Moglie, edito Macabor Editore che ringrazio per la copia digitale.

 Autore: Salvatore La Moglie Editore: MacaborPagine: 184Anno di pubblicazione: 2020
Il volume raccoglie sedici profili di autori di dimensione internazionale che, nel Novecento, hanno operato da protagonisti lasciando un’impronta indelebile: Landolfi, Campana, Gadda, Spaziani, Buzzati, Ortese, D’Arrigo, C. Levi, Campo, Calvino, Caproni, Tabucchi, Bufalino, Gatto, Maraini e Berto. Da questi profili emerge non solo la particolare concezione della letteratura del ‘900 dell’autore ma uno spaccato della stessa nostra civiltà letteraria tanto segnata dal Decadentismo e dalla crisi dei valori
della società borghese che, purtroppo, continua in maniera accentuata nell’attuale fase segnata dalla globalizzazione e dal dominio assoluto della tecnica e di internet. Si tratta di un piacevole, arricchente e, pertanto, imperdibile viaggio nel cuor…

#35 Cuori in palio

Buon pomeriggio miei cari lettori, oggi pubblico la recensione di Cuori in palio di Gaia Carminati, un romance divertente, frizzante che non vi deluderà! Ringrazio la Butterfly Edizioni per la copia digitale che mi è stata inviata.


Titolo: Cuori in palio
Autore: Gaia Carminati
Editore: Butterfly Edizioni
Genere: Romance
Collana: Digital Emotions
Data di uscita: 10 settembre 2019
Prezzo: 2,99 € [in offerta a 0,99 € fino al 14 settembre]
Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited
***ATTENZIONE*** Per i lettori che acquisteranno il libro e lo recensiranno su Amazon entro il 23 settembre verrà regalato un altro ebook. Per ottenere l'omaggio basta inviare: prova dell'acquisto e recensione alla nostra email butterflyedizioni@gmail.com con oggetto "Ebook in omaggio".


Vicina alla soglia dei trent'anni, Costanza ha ricevuto un'importante offerta di lavoro negli Stati Uniti. Thomas, il suo fidanzato, è pronto a seguirla e a rendere più stabile la loro relazione, ma lei rifiuta, perché insicura dei propri sentimenti. Intraprende così una vacanza in Italia, dove si trovano i suoi migliori amici: Silvia ed Edoardo. I due sono di famiglia facoltosa mentre lei è figlia del loro ex giardiniere, ma i tre sono inseparabili. Il suo ritorno nel paese, dove vuole trascorrere una settimana all'insegna della spensieratezza più assoluta, provoca parecchi cambiamenti... 
Edoardo la guarda con altri occhi e anche lei lo vede sotto una luce diversa. Ma due migliori amici non si possono innamorare... 
Tenere sotto controllo la situazione e la miriade di emozioni che prova diventa via via più complicato. Fidarsi dopo che si è stati delusi non è facile e aprire il proprio cuore a chi un momento prima era solo un amico fa incredibilmente paura...
"Siamo amici da sempre e gli amici non si innamorano". 


Costanza torna in Italia per una vacanza prima di partire per gli Stati Uniti dove l'attende un nuovo lavoro. In Italia ci sono le sue donne come Costanza ama chiamarle, ossia la madre e la nonna. Inoltre ci sono i suoi due migliori amici, Silvia ed Edoardo che sono pure fratelli. Quella che Costanza vuole vivere è una vacanza fatta di ozio tra spiaggia, qualche serata divertente con gli amici e del tempo passato con le sue donne coccolata dai loro manicaretti. Purtroppo però la ragazza non vivrà il suo agognato relax come sperava perché dovrà destreggiarsi tra i preparativi del matrimonio di Silvia e Christian, l'organizzazione del palio del paese, una mattinata con le nipotine piene di energia e i suoi sentimenti per il suo migliore amico Edoardo e per il suo ex. Povera Costanza, riuscirà ad uscire indenne da questa vacanza o arriverà in America più stanca e confusa di prima?
Cuori in palio è un libro divertente, frizzante, con dei bellissimi personaggi ben delineati. Ho amato Costanza, una ragazza con dei sogni, delle ambizioni, che non ha avuto paura di allontanarsi da casa, dalla sua famiglia e dai suoi amici per realizzare i suoi sogni. Costanza ha il coraggio di andare controcorrente, di seguire l'istinto e la carriera perché una donna non per forza deve desiderare di sposarsi ed avere dei figli. Queste sue scelte sono motivo di discussioni tra lei e la madre e tra lei e i suoi amici. Pensano di sapere tutti cosa è giusto per lei, trovare un bravo ragazzo e mettere su famiglia, ma Costanza ha faticato tanto per arrivare dove è ora e non riesce a rinunciare ai suoi sogni per nessuno, forse neanche se dovesse trovarsi di fronte il principe azzurro. 

"...non voglio diventare come mia madre, che ha trovato il grande amore e, dopo averlo perso, non è stata più la stessa. Come un quadro senza cornice, i cui angoli tendono inesorabili ad accartocciarsi, a ripiegarsi su se stessi, e non lasciano più vedere l'immagine completa".

Nonostante la lontananza però Costanza ha saputo mantenere intatti i rapporti con i suoi migliori amici, con Silvia si dimostra disponibile ad organizzare il suo matrimonio anche se non è un'amante dei preparativi. I rapporti tra i ragazzi nel corso della storia subiranno notevoli evoluzioni, Costanza ed Edoardo si avvicineranno sempre più, forse troppo... Anche il rapporto con Silvia subirà uno scossone, le due dovranno confrontarsi su una questione da troppo tempo taciuta. Le amicizie si rinsalderanno ulteriormente o si spezzeranno? Costanza saprà dare un nome ai sentimenti che prova per Edoardo e per il suo ex?
Ho letto il libro dall'inizio alla fine con il sorriso sulle labbra perché la Carminati ha una capacità meravigliosa di farti ridere e sorridere. L'autrice è riuscita a trattare anche tematiche più serie con la leggerezza che la contraddistingue. Ho apprezzato molto anche l'ambientazione e la descrizione del palio.
Consiglio vivamente la lettura di Cuori in palio a chi cerca un libro leggero che faccia sorridere, commuovere e riflettere. Sicuramente la Carminati rientra tra le autrici di Romance che preferisco.

💔💔💔💔💔/5💔


Commenti

Post più popolari