Passa ai contenuti principali

In primo piano

RUBRICA: VIAGGIO NELLA LETTERATURA CON LA PSICOLOGIA

Buongiorno, oggi in collaborazione con Thrillernord, pubblico l'appuntamento mensile con la rubrica di psicologia. Partendo dal libro Il volto dell'assassino di Amy McLellan (trovate la recensione sul blog) vi parlo di prosopagnosia, disturbo del quale è affetta la protagonista del libro.

Autore: Amy McLellan
Traduzione: Maria Elisabetta De Medio
Editore: Corbaccio
Genere: Thriller
Pagine: 360
Anno di pubblicazione: 2020 Link d'acquisto: https://amzn.to/31C3nor
In seguito a un drammatico incidente, Sarah ha cominciato a soffrire di un disturbo neurologico molto particolare: ha perso in parte la memoria, ma soprattutto non riesce più a riconoscere i volti delle persone. Da allora vive con la sorella vedova e con il nipote. Fino a quando, una sera, qualcuno si introduce a casa loro e, mentre Sarah guarda la televisione, la sorella viene pugnalata a morte. Sarah accorre sentendo delle grida provenire dalla cucina, e vede un uomo accanirsi sul corpo della sorella. Ma lei sa che …

Cover Reveal: Merry Kiss Christmas


Oggi il blog ha il piacere di partecipare al Cover Reveal di un bellissimo libro natalizio: Merry Kiss Christmas di Francesca Palamara... c'è già il Natale nell'aria!


Autrice: Palamara Francesca
Editore: Self Publishing
Genere: Romance Natalizio
Data di pubblicazione: 08 dicembre- in pre order dal 14 Novembre
Formato digitale: 1,99€ (in promozione pre-order dal 14 novembre all’8 dicembre a 0,99€)
solo su Amazon-gratis con Kindle Unlimited
Formato cartaceo: 10€
Realizzazione grafica: Lexy’s Covers

Nadia ha solo un desiderio: veder realizzati i sogni della sua piccola Page. Ogni anno, quando si avvicina il periodo natalizio, teme il momento in cui la sua piccolina manderà la lettera a Babbo Natale. Perché sa già quale sia il dono che chiederà, e ogni
anno è sempre lo stesso, immutabile. Un dono che Nadia non può acquistare né tantomeno regalare alla propria piccola: un papà.
La delusione negli occhi di sua figlia è un modo per ricordarle che ha fallito come madre. Samuel ha trascorso gli ultimi sei anni lontano da casa. In America ha preso le redini
dell’impresa di famiglia e l’ha portata ai massimi livelli mai esistiti. La sua famiglia conta su di lui, sulla sua autorevolezza e freddezza perché lui sarà l’erede del loro impero
economico, non solo in America, ma anche in Italia e Gran Bretagna. E’ tempo però, per Sam di tornare a casa e dare finalmente ascolto al suo cuore. Perché il suo cuore, da sei
anni ha smesso di battere restando in stan-by solo per mantenerlo in vita. Ma una vita senza amore non è vita, e questo Sam lo ha capito a sue spese. Nadia e Sam hanno un passato alle spalle, così ingombrante che non ha permesso loro di
vedere un futuro. Delusioni, macchinazioni e aspettative distrutte sono alla base del loro rapporto. Un rapporto che ha logorato Nadia per sei anni e ha trasformato Sam in un
uomo di ghiaccio. Tra di loro, ora ci sono sei anni di silenzi, un cuore da riconquistare e imparare nuovamente ad amarsi. Tutto questo però non sarà facile, la strada per Sam e Nadia è in salita e sterrata da madri troppo opprimenti e spasimanti pronti a intralciare le vite dei due. Solo la neve di Natale riuscirà ad attivare nuovamente i loro cuori, con l’aiuto di un’amica
estrosa, un fratello invadente e una piccola peste dagli occhi verdi e la boccuccia di rose Nadia e Sam riusciranno a ritrovare la magia e l’elettricità che un tempo li ha legati e che
ancora oggi scalpita tra di loro, così da regalarsi una seconda possibilità e quel bacio di Natale in sospeso tra loro da sei lunghissimi anni.

Commenti

Post più popolari