Passa ai contenuti principali

In primo piano

RUBRICA: VIAGGIO NELLA LETTERATURA CON LA PSICOLOGIA

  Buon pomeriggio, eccomi qui con un nuovo appuntamento con la rubrica di psicologia in collaborazione con Thrillernord. Autore: Torey Hayden Traduzione: Silvia Piracant Editore: Corbaccio Genere: Narrativa Pagine: 349 Anno di pubblicazione: 2009   “Zoo Boy. Le gambe del tavolo erano le sbarre della sua gabbia. Si dondolava, con le braccia sopra la testa, come a proteggersi. Avanti e indietro, avanti e indietro. Un’assistente lo spronava a uscire da sotto il tavolo, ma senza risultato. Lui si dondolava, avanti e indietro, avanti e indietro. “Lo guardavo standomene dietro uno specchio-finestra. “Quanti anni ha?” chiesi alla donna che era alla mia destra. “Quindici”. Non si poteva dirlo più un ragazzo. Mi appoggiai contro il vetro, per vederlo meglio. “Da quanto è qui?” domandai. “Quattro anni.” “Senza mai parlare?” “Senza mai parlare.” La donna alzò gli occhi a guardarmi, nella tetra oscurità di quella stanza dietro lo specchio. “Senza mai far sentire il suono della sua voce”. Così

Segnalazione: Come il vento del Sud di Axel Refrain

Segnalazione: Come il vento del Sud di Axel Refrain


Autore: Axel Refrain
Data di pubblicazione: 14 novembre 2019
Prezzo: 0,99
Genere: Romanzo (autoconclusivo)

Deborah Jones e Luisa Ferrante sono le classiche ragazze con vite diametralmente opposte. La prima è sposata, ha due figli e un lavoro part-time. La seconda si dichiara “parzialmente” single, senza legami particolari, manager di una compagnia multinazionale assicurativa. Una è bionda, l’altra è mora. Una inglese, l’altra italiana. Che cosa le unisce? Entrambe vivono in una caotica Londra di metà novembre, tenuta sotto scacco da una precoce ondata di freddo anomalo, tipicamente invernale. E poi lui: Frank Collins. Responsabile della sezione Economia e Finanza della prestigiosa testata giornalistica UK Press. Uomo di successo, affascinante, forte e sicuro di sé. Sta insieme a sua moglie dai tempi del College e non ha mai sgarrato. Ha sempre seguito la sua strada, senza deviazioni. Ignaro che un giorno, in modo inaspettato, un vento caldo del sud, celato in uno “strano sorriso”, avrebbe improvvisamente scaldato e movimentato la sua vita. Riuscirà, questo vento, ad accrescere la sua intensità e trasformarsi in una tempesta capace di distruggere tutte le certezze? E in tutto questo, il vero amore, trionferà o uscirà sconfitto dal turbinio della passione?

Commenti

Post più popolari