Passa ai contenuti principali

In primo piano

#112 Il male degli angeli di Luisa Gasbarri

  Buon pomeriggio, oggi in collaborazione con Thrillernord vi parlo di Il male degli angeli di Luisa Gasbarri, edito Baldini+Castoldi. Autore: Luisa Gasbarri Editore: Baldini+Castoldi Genere: thriller Pagine: 416 Anno di pubblicazione: 2020     Rostock, febbraio 1935. Un ufficiale delle SS viene mandato da Berlino per un sopralluogo che ha ben poco di ordinario: un incendio ha distrutto la scuola fino alle fondamenta. Terrorizzata, la maestra sostiene che a scatenare il fuoco sia stata un’orfana di dieci anni. E senza alcuno strumento. Roma, oggi. Sara Wolner , trentatré anni, carriera singolare e temperamento insofferente, soprattutto verso le tradizioni della sua famiglia di origine ebrea, trova che ci sia qualcosa di insolito nel tragico incidente di laboratorio di cui è stata vittima una studentessa italiana a Rostock. Il suo istinto le dice che le similitudini con altri episodi recenti sono troppe: donne torturate, e poi bruciate. Bruciate come carta… E se si trattas

Un regalo sotto l'albero: Natale sugli sci di Isabella Vanini


Un regalo sotto l'albero: Natale sugli sci di Isabella Vanini


Chiara Leonardi e Andrea Rainer non potrebbero essere più diversi. Chiara è una milanese doc, fa la pr ed è fidanzata con un riccone snob ed egocentrico. Andrea è un montanaro doc, maestro di sci in inverno e single, malgrado sia un rubacuori. Sotto le feste i due si trovano nellʼhabitat di lui, San Candido, posto rinomato anche perché ci hanno girato “Un passo dal cielo”. E a quel punto tra la neve, le lezioni di sci e la magia del Natale che incombe, qualcosa si farà breccia nei loro cuori. Sarà vero amore di lunga data o un colpo di fulmine destinato a finire? 

ESTRATTO
Faccio finalmente i primi acquisti, dopodiché mi rivolgo a lui: «Allora questo vin brulé?»
«Sai che cʼè anche il brulè alla mela? Se lo gusti, ti accorgi che è speciale, perché il succo delle mele è bollito con spezie e fette di arancia. Quale vuoi?» attende la mia risposta. 
“Me la gioco e mi butto”. 
«Se indovini, ti do un bacio» azzardo. «Se perdi, dovrai fare una penitenza. Tipo... correre nudo per la piazza.» 
«Oh, beh, al limite ti pago la cauzione. Ci stai?» 
Ridacchia. «Lo sai che mi porterebbero via in quel caso? Non voglio finire in gattabuia per colpa tua.»

L'AUTRICE
Isabella Vanini ha iniziato a scrivere e pubblicare fumetti cartacei dal nome “Piccole Tracce” con unʼamica illustratrice. Fumetti che sono stati venduti in unʼedicola di Milano, oltre a poesie su inserti di giornale, riviste del settore e siti online.
Con lo pseudonimo di Evelyn Storm è diventata blogger e ha collaborato con riviste letterarie, blog/siti e case editrici (Ginger Generation, Passione lettura, Urban-fantasy, Fantasy Planet, Almax Magazine, La mela avvelenata, Il punto rosa, Omnia One Group Editore).
Ha ideato un racconto di gruppo con altri ventidue autori e ha continuato a pubblicare poesie e racconti su diverse antologie di case editrici e siti.
“Natale sugli sci” è il suo primo romanzo con il vero nome. Invece, tra le storie che sono attualmente fuori come Evelyn Storm ricordiamo:
Incontriamoci allo Sweet Temptations (Delos, in tutti gli store online)
Le note del destino (Amazon)
La voce del sentimento (Amazon)
Una notte a Londra (Amazon)
Tu, come una valanga (Amazon)
Donʼt leave me for Christmas (Amazon)
Vorrei essere te (Amazon)
Evanescent Appearances (Amazon)
La rivincita dellʼamore contenente tre suoi libri: Donʼt leave me for Christmas, Una notte a Londra, Tu, come una valanga (Amazon)
Questione di gusti (Amazon)
A girl for two (Amazon)
A girl for me (Amazon)
Il mio unico desiderio per Natale (Amazon)
Inferno (Amazon)
Affari di cuore a Madrid, tolto dal commercio, avrà più avanti una nuova pubblicazione

Commenti

Post più popolari