Passa ai contenuti principali

In primo piano

#84 Pelle a pelle. Nuove ostetriche per nuovi genitori di Concetta Quintano

Buongiorno, oggi pubblico la recensione di Pelle a pelle. Nuove ostetriche per nuovi genitori di Concetta Quintano, primo libro pubblicato dalla neonata casa editrice Latte di nanna che ringrazio per la copia cartacea.

Autrice: Concetta Quintano Editore: Latte di Nanna Pagine: 160 Data di pubblicazione: giugno 2020

In questo saggio l’ostetrica Concetta Quintano propone un approccio inedito al tema della maternità, o meglio della genitorialità. Protagonisti, infatti, sono i racconti delle mamme e dei papà di ieri e di oggi, a cui fanno da cornice nozioni tecniche e aneddoti, sintesi del bagaglio di esperienze professionali e umane raccolte in quarant’anni di passione e dedizione verso il proprio lavoro. Un testo pregno di delicatezza, speranza e di puro amore che l’autrice affida nelle mani accoglienti dei neogenitori che si accingono ad assistere al miracolo della vita.
L’autrice ha deciso di devolvere i suoi diritti d’autore all’Associazione Gaslini Onlus. Donare la vita è il più grande m…

#79 Alice. Cosa vogliono le donne di valentina Cebeni

Buongiorno, oggi pubblico la recensione di questo libricino molto carino, Alice. Cosa vogliono le donne di Valentina Cebeni edito More Stories che ringrazio per la copia digitale.


Autrice: Valentina Cebeni
Editore: More Stories
Pagine: 59
Data di pubblicazione: 22 aprile 2020
Genere: Romance
Link d'acquisto: https://amzn.to/36QH4vA


Alice è una ragazza sempre saggia, equilibrata, ma sola. Per questo Giulia, la proprietaria della libreria dove Alice lavora, decide di installarle a sua insaputa sul telefono un'app di incontri, ed è lì che Alice incontrerà due uomini molto diversi fra loro: Luca, giovane avvocato romantico e lettore vorace, quello che sulla carta sembra essere l'uomo perfetto, e Gabriele, vigile del fuoco un po' più semplice nei modi ma un gigante di umanità. Un ragazzo, scoprirà Alice, tenace nel volerla accanto a sé, capace di infrangere tutti gli ostacoli che lei, o meglio le sue paure legate a un trauma del passato, la spingeranno a seminare lungo il cammino tortuoso di questa relazione. Un uomo capace di guardare la notte che lei porta nel cuore e tenderle la mano. Perché l'amore, quello autentico e puro, può salvare anche le ferite più profonde del cuore.
 
Alice. Cosa vogliono le donne è un libricino che si fa apprezzare fin dalle sue prime pagine per la sua semplicità. Alice è una ragazza come tante, dal cuore grande ma protetto da una fortezza eretta anni prima. Alice vorrebbe innamorarsi perdutamente, come le protagoniste dei libri che tanto ama. Sarebbe bello avere un uomo che ti dedica versi d'amore... Si sarebbe bello ma Alice è molto sfiduciata. Fatica ad aprirsi, a lasciarsi andare a causa del dolore che porta con se da tanto, troppo tempo. L'amica Giulia decide di darle una spintarella e le installa sul cellulare un'app di incontri. E' così che Alice fa la conoscenza di Luca, avvocato, amante della letteratura, serio e romantico e di Gabriele, vigile del fuoco, sprezzante del pericolo e che sbaglia continuamente i congiuntivi. Chi non si è mai trovato come Alice di fronte alla scelta: seguo la testa o il cuore? Purtroppo nessuno può decidere per noi e non ci resta che affidarci al nostro istinto. Alice riuscirà ad arginare il suo dolore, la sua diffidenza e ad abbandonarsi all'amore? Sceglierà di frequentare Luca o Gabriele?
Questo libro è un inno all'amore, prima di tutto all'amore verso se stessi perché tutti abbiamo diritto ad essere felici. Purtroppo spesso ci facciamo condizionare da eventi passati che ci hanno fatto soffrire ma è giusto concederci nuove possibilità, amarci incondizionatamente.  
Consiglio la lettura di Alice. Cosa vogliono le donne a chi cerca una lettura scorrevole, allo stesso tempo leggera e profonda in compagnia di un'autrice che sa arrivare al cuore del lettore.
 
 🌟🌟🌟🌟/5🌟
 
 

Commenti

Post più popolari